SERIE C: LA RENAUTO FA IL COLPACCIO CON LA DIFESA

Bologna Basket School-HAPPY BASKET 39-42 (13-12; 4-8; 9-10; 13-12), giocata sabato 17/3.
HAPPY BASKET: Novelli 6, Re 10, Fattori, La Forgia 4, Saponi, Palmisani 10, Pignieri 8, Sarti, Girelli 4, Borsetti, Poplawska Li., Poplawska La.. All. Rossi
La RenAuto di coach Pier Filippo Rossi torna da Bologna con i due punti e tiene vive le speranze di play off.
L’Happy Basket contro la BBS parte male e rimane senza segnare per quasi 5′, poi, finalmente, si sblocca in attacco e, soprattutto, chiude il canestro in difesa: alle padrone di casa vengono concessi appena 17 punti in tutto il primo tempo e di questi ben 13 realizzati dalla lunetta.
All’intervallo la RenAuto è sopra di 3 sul 17-20.
Le rosanero mantengono il vantaggio per tutto il terzo quarto e a cavallo tra le ultime due frazioni indovinano l’allungo che vale il +10. La BBS si sveglia negli ultimi 3′ e prova a rimettersi in partita, ma l’Happy è attenta ad amministrare la dote e a portare a casa un successo meritatissimo.
«Le ragazze sono state davvero brave – spiega coach Rossi -, diversamente non si vince con 42 punti segnati. Sono molto contento, sia per il morale, sia perché possiamo ancora provare a giocarci delle chance in chiave playoff. Ho chiesto alla squadra di interpretare le ultime tre gare come se fossero tre finali: so che se siamo al completo ce la possiamo giocare con tutti. Anche oggi abbiamo tirato malissimo, ma la squadra è molto migliorata in difesa e ho visto un’altra concentrazione e una gran voglia di vincere senza mollare mai».
La RenAuto tornerà in campo a Budrio (BO) domenica 25 marzo, alle ore 18.00, per il match con il Basket Budrio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *