ESORDIENTI: PER LA RENAUTO UNA BUONA PROVA

HAPPYBASKET-Lungoreno 31-38, giocata sabato 5/5.
Nonostante la sconfitta le Esordienti di coach Erika Brancolini giocano una buonissima partita contro Lungoreno e pagano, ancora una volta, un gap fisico che la tecnica riesce comunque a compensare in parte.
La RenAuto parte fortissimo e piazza un ottimoparziale di 12-0; la reazione di Lungoreno però è perentoria e si concretizza in un controparziale di 10-26, che porta avanti le ospiti, 22-26.
Da qui in poi la gara si fa combattuta ed equilibrata con Lungoreno che riesce ad amministrare fino alla sirena la dote accumulata.
«Contro una buonissima squadra le ragazze sono state brave a giocare con grinta – spiega coach Brancolini -. Si stanno impegnando molto e i segnali di crescita sono evidenti. Purtroppo, a volte, la paura di sbagliare o la ricerca dell’esecuzione “perfetta” ci porta a non fare le cose semplici».
Le Esordienti torneranno in campo al Calderino di Monte San Pietro mercoledì 9 maggio, alle ore 18.30, per il match con il Monte San Pietro.

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *