U14: ALLA REN-AUTO NON RIESCE LA VOLATA

HAPPY BASKET-Santarcangelo 42-45 (11-19; 12-7; 7-6; 12-12), giocata sabato 21/12.
Tabellino: Cartoscella 5, Prosperi, Porcellini 2, Gambetti A. 2, El Morchadi 2, Pignieri 10, Gasparroni, Rinaldi, Pratelli 19, Delvecchio 2. All. Albani
Altra sfida con Santarcangelo decisa in volata per la Ren-Auto U14, ma questa volta a sorridere sono le clementine: le rosanero di coach Massimo Albani, infatti, si devono arrendere dopo un altro scontro equilibratissimo, deciso da un primo quarto in cui l’Happy non trova la misura difensiva alle avversarie.
A onor del vero va detto che Santarcangelo nei primi 10′ gioca molto bene e, soprattutto, segna da tre punti con una continuità e con percentuali non usuali a questi livelli.
Nei successivi 30′, poi, è la Ren-Auto a fare qualcosa in più, ma gli 8 punti di margine subiti nella prima frazione permettono a Santarcangelo di gestire il possesso di vantaggio che vale i due punti.
«Santarcangelo al completo è una buona squadra – spiega coach Albani – e stasera ha tirato da tre con percentuali incredibili, ma nonostante questo le ragazze sono sempre state lì, dimostrando che carattere, voglia di vincere e spirito di squadra non ci mancano. Sappiamo che paghiamo fisicamente e ci manca un pizzico di cattiveria, per questo dobbiamo lavorare bene in settimana e migliorare innanzitutto in allenamento. E poi quando sale il livello tendiamo ad affidarci sempre alle stesse e invece le ragazze non devono aver paura di prendersi delle responsabilità, si scende in campo per quello».
La Ren-Auto U14 tornerà in campo a Ravenna domenica 19 gennaio, alle ore 15.00, per il match con la Junior.

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *